Moduli Wireless nRF24

Da Fablab Imperia Wiki.
Versione del 4 ago 2016 alle 14:08 di EnricoCNC (Discussione | contributi) (Altra libreria)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)

""
nRF24L01
Note Note: ATTENZIONE: questi moduli lavorano a 3.3V, con i 5v si possono danneggiare.

La scocciatura di queste schede è che i pin sono disposti su due file adiacenti e quindi non posso essere inserite in una breadboard senza cortocircuitarne qualcuno. Vanno usati fili volanti. Ne esistono diverse versioni, la cui differenza principale sta nella disposizione dei pin per la comunicazione con arduino. I pin da collegare variano anche in funzione della libreria che si vuole usare, visto che non ce n'è una ufficiale. La scheda con 10 pin ha il nome dei pin stampati direttamente sopra (cliccare immagine a fianco), mentre altre, come quelle a 8 pin che ho acquistato, non hanno indicazioni e quindi va seguito questo schema.

Tutorial

Connessione seriale

Il pin MISO significa Master In Slave Out mentre MOSI viceversa significa Master Out Slave In e vanno collegati credo obbligatoriamente ai corrispondenti su arduino (non si tratta di TX e RX). MISO e MOSI possono essere abbreviati MI e MO. La libreria MIRF, forse la migliore, è disponibile qui e con la libreria vengono forniti gli sketch di prova.

Wiring dei pin

""
Esempio di realizzazione

  • MISO -> 12
  • MOSI -> 11
  • SCK -> 13
  • CE -> 8
  • CSN -> 7

i pin CE e CSN credo si possano configurare a piacimento. Gli sketch di esempio li ho provati e funzionano. Trasferire dati sembra una cosa piu' complessa, sicuramente molto piu complessa rispetto alle XBee.


Links utili

Altra libreria

http://airspayce.com/mikem/arduino/NRF24/